Accumulatore inerziale a stratificazione ETA SP e ETA SPS Solare

L'accumulatore termico: il cuore della distribuzione del calore
Qui si accumula il calore in cui si può anche fare ricorso quando si rende necessaria più energia. L'accumulatore termico compensa tra di loro i carichi di piombo, assicurando un più lungo periodo di riscaldamento. Inoltre un accumulatore una stratificazione ben regolata aumenta enormemente il comfort. Per un approvvigionamento di acqua E INDISPENSABILE anche per una Produzione igienica dell'Acqua sanitaria. ETA offre diverse misure e il modello ECO, conveniente economico.


Dépliant

ETA Accumulatori termici SP e SPS in dettaglio

ETA ha iniziato un sistema unico nel suo genere. Questo è il livello di carica ideale dell'accumulatore e quando bisogna cedere nuovamente calore alle utenze. Attraverso il touchscreen della caldaia o la piattaforma internet è possibile regolare e controllare tutto il sistema di gestione dell'accumulatore.

Il calore sale, il freddo scende:
questa è una legge fisica che vale anche per l'acqua del Puffer. Pertanto, se si convogliasse l'acqua sempre nello stesso punto del Puffer, qualunque sia la sua temperatura, all'interno del Puffer si verificherebbero mescolanze eccessive. Ciò, a sua volta, porterebbe a perdite di energia. Invece l'acqua proveniente, ad esempio, dal ritorno del riscaldamento o dall'impianto solare viene inviata esattamente nel punto più adeguato del Puffer: l'acqua più fredda in basso e quella più calda in alto.